Truffe ai danni delle compagnie di assicurazione

Tua assicurazioni segnala ai propri intermediari che sono tornate in auge le truffe alle compagnie attraverso la polizza auto.

Il meccanismo è sempre lo stesso: viene presentata documentazione falsificata (libretti, passaggi di proprietà, documenti d’identità) assicurando delle targhe che risultano demolite al solo scopo di denunciare dei sinistri fraudolenti.

In realtà, così suggerisce TUA, basta prestare la massima attenzione e seguire le seguenti semplici regole per scongiurare la truffa:

• Visionare sempre i documenti in originale;
• Verificare i documenti consultando il SIC;
• Diffidate sempre di richieste di emissione di contratti a distanza;

Riteniamo quindi di pubblicare la notizia a beneficio di tutti gli intermediari del mercato italiano.

 

 

Scrivi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leonardo Alberti