Michele, ancora in pista!

Mai nella mia vita mi sarei aspettato di scrivere di Michele Cristiano. Chi ci conosce sa bene che all’epoca di Winterthur eravamo amici sul piano personale, nemici (si fa per dire) su quello professionale.

Ricordo che un giorno il nostro comune capo, GB Mazzucchelli, mi chiamò nel suo ufficio e mi disse: “Alberti come mai lei e Cristiano litigate sempre?”.

Io gli spiegai che avevamo un modo diametralmente opposto di intendere il nostro lavoro e non litigavamo, bensì ci confrontavamo in maniera decisa ed aperta.

Oggi Michele Cristiano è diventato AD di CF assicurazioni ed io invece sono un libero professionista, forse quindi chi dei due aveva una visione errata del business non era lui bensì io anche se, il buon Michele, ha avuto anche lui il suo da farsi nel cambiare aziende assicurative.

Persona determinata, con le idee molto chiare, spesso ben radicato sulle sue convinzioni, Cristiano riuscirà sicuramente a dare una svolta alla compagnia di Tecnocasa portando un bagaglio di esperienze assicurative interessante.

Programmi ambiziosi di sviluppo, nuovi prodotti, fine tuning dell’esistente, queste sono le linee guida su cui il nuovo AD si muoverà.

Vorrei concludere questo mio post raccontando un episodio che ci riguarda e che mi diede molta carica.

Quando nel 2010 telefonai a Michele per informarlo del fatto che ero stato licenziato iniziai la nostra telefonata dicendogli:

” Michele ma te ed io siamo amici o no?” E lui senza pensarci un secondo , mi disse: ” Certamente, ma perché mi fai questa domanda?” Gli risposi: “semplicemente perché adesso che sono senza lavoro, avere ben chiaro chi sono le persone su cui posso contare mi è di grande aiuto!”

Scrivi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.