L’importanza del sito web

Un paio di giorni fa ho lanciato una “survey” per cercare di capire come erano messi gli agenti di assicurazione rispetto alla logica di “corporate identity” e recupero redditività. La ricerca grazie al supporto di alcuni amici ha avuto molte adesioni permettendo a me ed alla mia socia, Manuela Trombetta, di poter partire con il piede giusto in un nuovo progetto che stiamo lanciando.

La cosa divertente è che nel frattempo gli agenti hanno cominciato a ricevere offerte del tipo:

… Il nostro prezzo a listino è pari a 980,00 €
Solo per Te
649,00 € Iva Inclusa
… Offerta valida fino al 23 aprile 2016

Abbiamo selezionato questa, ma in realtà ne esistono molte altre. Ora, il costo di un sito, realizzato con tutti i crismi varia dai 5000,00 ai 7000,00 € IVA esclusa. Quindi quello che viene proposto è una standardizzazione di un sito adattato alle necessità dei singoli. Eppure si fanno offerte di questo genere. Siti dal costo sotto i 700€, pura follia.

Probabilmente non è a tutti chiaro il fatto che la redditività di agenzia si fa partendo proprio da una comunicazione verso la clientela adeguata alle esigenze. Comunicazione che deve necessariamente essere di qualità, fatta da professionisti del settore. Il progetto che noi stiamo mettendo in piedi ha una logica completamente diversa e parte dal presupposto che oggigiorno gli agenti, più sono grandi e più debbono trovare delle valide alternative al monomandato. Ciò significa che si dovrà arrivare ad avere più di un mandato con gruppi assicurativi importanti. Per fare questo è necessaria una analisi preventiva e dei professionisti che li supportino durante tutto il percorso.

La comunicazione attraverso il sito web, App e Newsletter assume in questa ottica una importanza strategica e non può certamente fare parte di una standardizzazione di processi e di layout.

Scrivi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.