Fonage invita al chiarimento i delegati di Anapa


Warning: A non-numeric value encountered in /home/assitv31/public_html/wp-content/themes/vlog/core/template-functions.php on line 175
Claudio Demozzi - Vincenzo Cirasola

“L’invito da parte degli Amministratori – si legge nella lettera di convocazione all’incontro, previsto per il 19 settembre – è stato deciso in quanto non vi è alcuna volontà da parte degli stessi di omettere chiarimenti sull’attività e sui risultati del Fondo, dando, al contrario, la totale disponibilità al dialogo qualora i Delegati ritengano che vi siano ulteriori questioni da chiarire, oltre quelle già affrontate nel corso dell’ultima riunione dell’Assemblea dei delegati”(SNACHANNEL)

Nel leggere l’articolo mi è venuta in mente la famosa frase “dividi et impera”…Gli intermediari assicurativi sono bravissimi a litigare e quindi ad indebolirsi. Più gruppi agenti della stessa compagnia, più rappresentanti. Quello che mi chiedo è se questo derivi dal fatto che l’ambizione alla poltrona è forte e porta chi non ha potere a decidere di farsi il suo gruppo o la sua associazione. La questione SNA – ANAPA è poi, a questo punto ridicola. Ognuno attacca l’altro facendo ovviamente il gioco delle mandanti. più volte ho suggerito ad entrambi, su AssiTv di trovare una mediazione, ma sembrerebbe che ciò non sia nella volontà di nessuno. ANAPA ha assorbito UNAPASS, nata da una diversità di vedute profonde fra il sindacato Agenti ed alcuni grossi agenti. Oggi però questa divisione non ha più senso e, giudicando dai numeri, lo SNA dovrebbe restare l’unico rappresentante degli agenti. ANAPA dovrebbe costituire una sua corrente interna al sindacato e lottare per portare avanti le proprie idee.

È ovviamente un mio modo di vedere che nasce dal fatto che un unico sindacato è sicuramente più forte che un sindacato ed una associazione di professionisti.

Gli agenti di assicurazione vedranno anni difficili dove ci sarà da lottare per resistere agli attacchi di altri player, per non finire “prigionieri delle mandanti”, per avere una redditività che permetta agli agenti di assicurazione di vivere dignitosamente. Anni complicati dove tutto serve tranne le continue dispute fra SNA e ANAPA.

Amici agenti riflettete!

Scrivi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leonardo Alberti