Comunicazione e non strumentalizzazione!

Questa mattina, come al solito ho acceso il mio cellulare e mi sono messo a leggere quanto FB, LinkedIn e Twitter ci riservavano a noi amanti del Web.

Ho trovato un messaggio, di un amico, che vorrei commentare:

G. Golchinkhah

Leo tu sei un ” feudale ” 😀🙏 esprimi un tuo parere … Nessuno deve permettersi di contrariarti e dire il suo ! Credimi … Oltre che passare per uno di parte , non permetti un dialogo che aprirebbero molti argomenti interessanti e non .

Un parere che riporto perché mi permette di ribadire le finalità del mio post così come l’ho pubblicato:

Claudio è riuscito a scaldare la platea usando le sue capacità oratorie e parlando di argomenti di grandissima attualità.

Non è da tutti avere questa capacità di comunicare, non è da tutti impegnarsi in una attività sindacale come lo fa Claudio Demozzi. Lo dico per coloro che sicuramente sono pronti a criticare, per una diversa “fede politica”, il messaggio che il Presidente dello SNA ha  espresso al CONGRESSO NAZIONALE G.A.AV, a Taormina oggi 13 Maggio 2016.

Quello che io ho notato sono le capacità oratorie di Demozzi… il fatto che alla fine io dica che ci sarà qualcuno di “fede politica” diversa che criticherà le parole di Demozzi vuole proprio rafforzare questo concetto. Non importa se si è favorevoli o contrari a Claudio, ma indubbiamente vanno riconosciute le sue capacità.

Tutto qua! Caro G. Golchinkhah, io sono aperto, come ti ho scritto, a confronti purché non finalizzati ad una strumentalizzazione e credimi, la comunicazione, o meglio la capacità “comunicativa” di una persona è un fatto oggettivo che mal si presta a battaglie politiche. Almirante è stato un grandissimo comunicatore come lo è stato Luciano Magri, eppure uno militava nel MSI, l’altro nel PDUP.

Scrivi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.