Aprile, dolce dormire!

Aprile, dolce dormire è un proverbio popolare a sfondo laico, dato che si occupa delle abitudini indotte dalle caratteristiche meteo del mese di aprile, tra le quali vi è anche il primo caldo, una sorta di agiatezza e soprattutto un senso di stanchezza causato dal tepore di questo periodo annuale.

Come è noto tutti i proverbi hanno un fondamento logico e quindi probabilmente “Aprile, dolce dormire” ha una sua validità assoluta, ma sicuramente non nel mondo delle assicurazioni.

Dopo le dimissioni di Mario Greco da Generali, per contrasti con parte della proprietà (così sembrerebbe) abbiamo assistito anche a due colpi di scena;  in casa Amissima. Roberto Laganà, direttore generale e amministratore delegato di Amissima Vita e Amissima Assicurazioni rassegna le sue dimissioni ed in casa Cattolica Andrea Sabia, informa, via email, gli intermediari di aver rassegnato le proprie dimissioni irrevocabili dalla carica di CEO di TUA assicurazioni.

Tutti e tre escono con eleganza, ma il mercato sospetta in tutti e tre i casi contrasti interni.

Non dimentichiamoci che la filiera delle “dimissioni eccellenti” era stata aperta da Franco Ellena che lasciava il gruppo UNIPOLSAI a metà del 2015, costringendo la compagnia a rivedere totalmente la propria struttura di comando. Infatti in UNIPOLSAI, dopo i vari cambiamenti di struttura, si è assistito un paio di settimane fa ad un ulteriore “giro di poltrone” fra Vittorio Verdone e Mauro Rocchi con, sembrerebbe, uno scambio di funzioni all’interno del gruppo bolognese.

Il sospetto che abbiamo è che le compagnie assicurative si stiano preparando ad affrontare una ulteriore crisi del mercato dato da una parte dal peggioramento degli andamenti tecnici, dall’altra dalla necessità di un recupero anche della componente finanziaria che soffre di una situazione catastrofica in cui versa la nostra economia.

In Generali è già stato designato il successore di Mario Greco, Philippe Donnet *, in TUA assicurazioni Marco Cardinaletti.

Ed in Amissima?

* Philippe Roger Donnet

Group CEO ASSICURAZIONI GENERALI e Amministratore Delegato e Country Manager per l’Italia GENERALI ITALIA S.p.A. 

GENERALI CEO ITALY

Nato nel 1960, laureato a Parigi presso l’Ecole Polytechnique nel 1983 e presso l’Istitute des Actuaties nel 1991.

– Nel 1983 ha svolto il ruolo di Direttore Vendite presso Maisons familiales

– A partire dal 1985 fino al 2007 ha assunto diverse posizioni presso il Gruppo AXA

  • 1985 – 1988  ha ricoperto vari ruoli in Francia e in Canada
  • 1988 – 1989  Responsabile del Progetto Acquisizione, Group lnternational Operations, Francia
  • 1990 – 1994  Technical and Commercial Manager, Regione Normandia
  • 1994 – 1997  General Manager, Languedoc Pyrenees, France
  • 1997 – 1999  Deputy Chief Executive Officer, Axa Conseil
  • 1999 – 2001  CEO Axa, ltalia
  • 2001 – 2003  Regional CEO per Southern Europe, Middle-East, Latin America Canada
  • 2002 – 2003  Chairman e CEO Axa Re and Axa Corporate Solutions, Parigi
  • 2003 – 2006  Chief Executive Officer di Axa Giappone, Tokyo
  • 2006 – 2007  Regional CEO Asia Pacific, Singapore

– Nel 2007 diventa Managing Director Responsabile per Asia Pacific presso Wendel Investissement a Singapore

– Nel 2010 ha svolto il ruolo di Managing Partner di HLD a Parigi

– Dal 7 ottobre del 2013 ricopre il ruolo di Country Manager Italia di Assicurazioni Generali e CEO di Generali Italia SpA

Cariche attuali

Nel 2013 viene nominato:

  •  Amministratore Delegato e Direttore Generale di Generali Italia SpA
  •  Presidente del Consiglio di Amministrazione Genagricola e Agricola San Giorgio

 

 

Scrivi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.