2022: una fotografia dell’intermediazione in Italia

È da un pò di tempo che con l’amico Mirko, di IL BROKER stiamo ragionando su un possibile scenario futuro dell’intermediario assicurativo con una particolare focalizzazione sul ruolo degli agenti, ad oggi gli intermediari principali del mercato.

Sembrerebbe che l’argomento interessi a tutti e non interessi a nessuno. Stiamo organizzando per la prima metà di novembre un convegno a porte chiuse con solo 50 agenti ad invito proprio per dibattere questo argomento ed uscire con le idee più chiare.

A tale proposito abbiamo predisposto un sondaggio al quale avete cominciato a rispondere ma servono molte più risposte. Il sondaggio è fondamentale per comprendere il pensiero degli operatori e sopratutto per definire in maniera più puntuale quali argomenti sviscerare durante il nostro “convegno boutique”.

Noi abbiamo le nostre idee, le mandanti le loro, gli intermediari anche. Quello che manca però, a nostro avviso, è una analisi puntuale sui possibili scenari futuri per potersi preparare ad affrontare quella, che secondo noi, sarà una rivoluzione nella distribuzione assicurativa.

Il 2022 è alle porte e noi abbiamo il dovere di prepararci. La partecipazione al convegno prevede un piccolo contributo a copertura delle spese organizzative di 50€ per coloro che si iscriveranno entro il 31 luglio e di 100€ per gli altri, fino al raggiungimento di 50 posti disponibili. La location sarà Firenze o Napoli per dare modo di partecipare a più persone possibili.

Qualora volessi Pre-iscriviti compila il modulo sottostante:

 

Preiscrizione al convegno Agente 2022
Nome:
E-mail:
cellulare:
-
Location preferita:
# iscrizione RUI:



Consenso alla privacy

Inviando il seguente modulo do il mio consenso al trattamento dei miei dati personali per le finalità di erogazione del servizio e per l'adempimento degli obblighi contrattuali e di legge.

 

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *